I giorni delle Muse- La Rassegna del Maggio Rocchese chiude in bellezza

L’associazione Fedora, che rappresenta da molti anni la realtà culturale più importante del territorio e la compagine con centinaia d’iscritti ed appassionati lettori, in sinergia con l’assessorato alla Cultura del Comune di Roccapiemonte, mette in campo un impegno senza precedenti per consentire agli uomini e alle donne, ai giovani e meno giovani di vivere e partecipare ad eventi di elevazione spirituale ed educativa. Con uno sforzo organizzativo complesso ed articolato, con la presenza come partner de
Università degli studi di Salerno con il docente di Latino prof. Enrico Ariemma
Liceo Scientifico Bonaventura Rescigno di Roccapiemonte
Liceo musicale Alberto Galizia di Nocera Inferiore
Istituto Comprensivo Mons. Mario Vassalluzzo di Roccapiemonte
Istituto Comprensivo Abate F. Galiani di Montoro
Nucleo Protezione Civile/Biblioteca Comunale di Roccapiemonte
si vuole inaugurare a Roccapiemonte una rassegna di cultura e arte che possa calcare nel tempo le orme del più celebre ed accorsato Maggio fiorentino.
I tradizionali festeggiamenti del Maggio, che già costituiscono un preziosa reliquia storica e di senso simbolico per il nostro Comune, sono inseriti in una cornice del tutto nuova, che vedrà in primo piano i giovani delle scuole del territorio, insieme ad eccellenze nel campo artistico come il maestro Antonio Saturno, a studiosi del mondo latino del calibro di Enrico Ariemma, ad un profondo conoscitore del mondo cristiano come Giuseppe Palmisciano, ai docenti del Liceo Scientifico di Roccapiemonte che hanno portato avanti con i loro alunni percorsi di letture d’autore. Non si contano gli ospiti illustri, tra i quali si annovera il già Presidente dell’azione cattolica italiana, avvocato Raffaele Cananzi.
La rassegna è stata creata ed organizzata da
Direttore artistico: Maestro Rosita Gargano
Direttore organizzativo: Giusy Rescigno
Referente istituzionale: Annabella Ferrentino – assessore alla Cultura del Comune di Roccapiemonte
Consulenza scientifica: prof. Giuseppe Palmisciano e docenti del Liceo Scientifico di Roccapiemonte
L’associazione Fedora- Idee ed azioni per uno sviluppo sostenibile ,il Comune di Roccapiemonte- Assessorato alla Cultura , il Liceo Scientifico Bonaventura Rescigno di Roccapiemonte e l’Istituto Comprensivo Mario Vassalluzzo di Roccapiemonte, il Liceo Musicale Alberto Galizia di Nocera Inferiore sono lieti di annunciare

I giorni delle Muse
Rassegna culturale ed artistica del Maggio Rocchese

EVENTI DI CONCLUSIONE DELLA RASSEGNA ULTIMA SETTIMANA
24 e 25 maggio 2018

Programma
Giovedì 24 maggio ore 18:30
Auditorium dell’Istituto Comprensivo Mons. Mario Vassalluzzo di Roccapiemonte
Apertura della rassegna ad opera del Sindaco di Roccapiemonte dott. Carmine Pagano
Interventi di saluto
Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo Mario Vassalluzzo, prof.ssa Anna De Simone
Dirigente scolastico del Liceo Scientifico Bonaventura Rescigno di Roccapiemonte, Prof.ssa Cinzia Lucia Guida
Dirigente Scolastico dell’istituto Comprensivo Abate F. Galiani di Montoro, prof.ssa Domenica Raffaella Cirasuolo

Dirigente Scolastico del Liceo Musicale Alberto Galizia, prof.ssa Maria Giuseppa Vigorito
Nel corso della serata si esibiranno le classi di oboe, violino, violoncello e pianoforte dell’Istituto Comprensivo Mons. Mario Vassalluzzo seguiti dai maestri Sabato Ferrara, Gloria Farina, Anna Bruna Corrado, Francesca Ingenito
Ospite della serata
Il coro del Rescigno del Liceo Scientifico Bonaventura Rescigno di Roccapiemonte diretto dal prof. Rocco Celentano
Ore 19 il Maestro Antonio Saturno presenta il CD
Concerto Cavalleresco
Modera ed introduce M° Rosita Gargano
Interviene M° Antonio Saturno
Esecuzione live di brani tratti dal CD
Antonio Saturno
Chitarra solista – docente del Liceo Musicale Alberto Galizia
con la partecipazione dei maestri:
Rosita Gargano Pianoforte – docente dell’Istituto Comprensivo di Montoro
Luigi De Nardo Oboe – docente del Liceo Musicale Alberto Galizia o
Aldo Botta Clarinetto – docente del Liceo Musicale Alberto Galizia
Insieme agli alunni del Liceo Musicale Alberto Galizia

invito saturno

Venerdì 25 maggio 2018 ore 18
Aula Magna del Liceo Scientifico Bonaventura Rescigno di Roccapiemonte
Carità, cultura, identità:
conversazione a più voci con gli studenti sul libro di Giuseppe Palmisciano
La Carità di Ludovico da Casoria
Saluti
Carmine Pagano- Sindaco di Roccapiemonte
Annabella Ferrentino- Assessore alla cultura
Don Giuseppe Ferraioli- parroco di San Giovanni battista e Santa Maria del Ponte in Roccapiemonte
Prof. Vincenzo Passa- già Dirigente Scolastico del Liceo Scientifico Bonaventura Rescigno di Roccapiemonte
Prof. Basilio Fimiani- già Dirigente Scolastico del Liceo Scientifico Bonaventura Rescigno di Roccapiemonte
Introduce
Cinzia Lucia Guida- Dirigente Scolastico del Liceo Scientifico Bonaventura Rescigno di Roccapiemonte
Presiede e modera
Gaetano Fimiani- Presidente Fedora
Relatori
Avv. Raffaele Cananzi
Già Presidente dell’Azione Cattolica Italiana
Presidente del Consiglio Scientifico dell’Istituto per la storia dell’Azione Cattolica Italiana Paolo VI
Prof. Michele Fasolino
Ispettore Miur
Sarà presente l’autore prof. Giuseppe Palmiscianoinvito palmisciano

Pubblicato in

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

unisciti agli altri: