La Signora della Porta Accanto #pillole

Foto post 4 (2)GIOVEDI’ 13 MARZO, terzo film del cineforum

La Signora della porta accanto, di François Truffaut, Fra 1981, 106′

Bernard e Mathilde si sono amati con passione e si sono lasciati con rabbia. Si ritrovano otto anni dopo, entrambi “felicemente sposati”. Il fuoco si riaccende. Meglio durare o bruciare? Abitano in campagna, vicino a Grenoble (patria di Stendhal…). “Stupido” come una canzone di Edith Piaf o di Gino Paoli, ma dice la verità sull’amore: fa male. 20° film di F. Truffaut, il suo 6° film d’amore e, purtroppo, il penultimo. F. Ardant lo illumina come una fiamma bruna. È, a modo suo, anche un thriller: un film d’amore hitchcockiano. L’amore-passione in cifra quotidiana.

(da Il Morandini, Dizionario di Cinema)

Scheda del film

Titolo originale: La femme d’à côté
Anno di produzione: Fra, 1981
Durata: 106′
Regia: François Truffaut
Produzione: Les Films du Carrosse, Tf1 Films Productions
Sceneggiatura: François Truffaut, Suzanne Schiffman e Jean Aurel
Fotografia: William Lubtchansky
Colonna sonora: Georges Delerue
Con Gérard Depardieu (Bernard ), Fanny Ardant( Mathilde), Henri Garci (Philippe), Michèle Baumgartne (Arlette), Roger Van Hool (Roland), Véronique Silver( Odile Jouve) 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

unisciti agli altri: