Libri per i bambini del Santobono

Nasce tutto da un post pubblicato su facebook, condiviso dal gruppo “Roccapiemonte nel cuore”.
Una foto di una libreria, con ripiani quasi vuoti.
Giusy Rescigno, fondatrice ed animatrice del gruppo, raccoglie l’idea di Pina Viviano: riempire quegli spazi vuoti.
La libreria non è una libreria qualunque, si trova in un reparto del Santobono di Napoli.
L’amore per i libri e l’amore per il sociale a Roccapiemonte sono di casa, così l’idea diventa un progetto, con l’applauso delle associazioni che da un paio di anni portano autori di spicco del panorama letterario nazionale in questa città, Fedora e Rosa Aliberti.

Domenica 14 febbraio, dalle 10 alle 13, chiunque può portare libri per bambini e ragazzi, nuovi o usati in buono stato, all’Antico Caffè, sito in piazza Zanardelli, a Roccapiemonte.
Le ragazze dell’associazione provvederanno a catalogare, inscatolare e consegnare i pacchi all’ospedale.

Con un sorriso per i bambini, ai quali vogliono regalare un po’ di spensieratezza con un libro, con l’augurio di una prontissima guarigione.

Seguici

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

unisciti agli altri: