Parte l’”Ottobre dei libri”: la cultura per valorizzare il patrimonio comunale

L’Amministrazione Comunale di Roccapiemonte, guidata dal Sindaco Carmine Pagano, è lieta di comunicare la concessione del patrocinio gratuito all’Associazione Fedora che, con la collaborazione dell’Associazione Culturale Rosa Aliberti, del Punto Einaudi di Nocera Inferiore e del Circolo Ricreativo Culturale “Giovanni Califano”, organizza “L’Ottobre dei Libri”, serie di incontri letterari che si terranno il 14, 20 e 21 ottobre 2017 presso la splendida location di Palazzo Marciani e nello specifico nel Salone delle Conferenze della struttura sita alla frazione Casali.

«E’ intenzione dell’Amministrazione che mi onoro di rappresentare ha dichiarato il Sindaco Carmine Pagano lasciare una traccia profonda nell’ambito delle attività culturali. L’obiettivo è quello di avvicinare giovani e meno giovani alla scoperta di testi che possano ampliare il loro bagaglio intellettuale, respirando l’aria buona di manifestazioni come “L’Ottobre dei Libri”, e valorizzando altresì le bellezze della città di Roccapiemonte.

Palazzo Marciani, Villa Ravaschieri ed altri spazi storico-architettonici presenti sul territorio, debbono diventare punti nevralgici, cuori pulsanti, della Comunità. Iniziative come questa di Fedora sono alla base di un serio rilancio culturale, con la consapevolezza che bisognerà aprirsi sempre più al mondo dell’associazionismo, puntando alla sinergia tra Ente Comune e Cittadino, fondamentale per la buona riuscita di un qualsiasi programma amministrativo».

Il Presidente dell’Associazione Fedora, Gaetano Fimiani, presentando gli incontri incentrati sul tema “identità e pluralità”, ipotizza la nascita a Roccapiemonte di una vera e propria Fiera del Libro.

«Ottobre rappresenta il mese in cui è particolarmente vivo ed interessante il panorama della cultura e della produzione letteraria nazionale. Fedora, insieme agli altri partners, è lieta di offrire la propria collaborazione per elevare l’offerta di qualità, benessere intellettuale ed opportunità del territorio. Il supporto simbolico, ma oltremodo significativo, del Comune di Roccapiemonte all’iniziativa, risulta essere ancor più importante perché in sintonia con l’attualissimo tema di quest’anno legato alle migrazioni e all’accoglienza. Gli appuntamenti di “L’ottobre dei Libri” – continua Fimiani – si terranno presso Palazzo Marciani, immaginando che questo evento, insieme ad altri, possa costituire per Roccapiemonte una sorta di nascente Fiera del Libro. Fedora e il Circolo Giovanni Califano sono onorati di aver ottenuto l’adozione del Salone Convegni della struttura con l’intento di svolgere al meglio i compiti di coordinamento delle attività e rimanendo aperti alle esigenze di tutte le realtà associative del territorio che ne abbiano necessità».

Ecco il programma.
Sabato 14 ottobre, alle ore 18, presso la Sala Conferenze di Palazzo Marciani, Paola Barbato presenta il suo ultimo romanzo “Non ti faccio niente” (Edizioni Piemme).
Dialoga con l’autrice Corrado De Rosa, psichiatra e scrittore.

Venerdì 20 ottobre 2017, alle ore 18, Presentazione del libro di Giuseppe Acconcia “Il Grande Iran”.
Dopo i Saluti del Sindaco di Roccapiemonte, dr. Carmine Pagano, Giuseppe sarà intervistato da Davide Speranza e Barbara Landi de Il Mattino e da Alfonsina Caputano de La Città.Nel corso della serata Davide Speranza intervista Lamin Cesay, artista poliedrico, interprete dell’Inno della Rocchese Calcio, che racconterà la sua esperienza.
Al termine il coro de #LeVerdivoci di “Con tutti i bambini del mondo”, diretto dai maestri Rosita Gargano e Maria Paola Sinforosa, terrà un concerto dal titolo “Uguale a me”.

Sabato 21 ottobre 2017, alle ore 18, Presentazione del libro di Anilda Ibrahimi “Il tuo nome è una promessa”, Einaudi edizioni.
Introdurrà l’assessore alla cultura dr.ssa Annabella Ferrentino.
Dibattito a cura di Brigitte Esposito, giornalista.
Al termine della serata si terrà l’esibizione di Gianmarco Volpe e Nicola Lupetti, duo chitarra e voce, con il loro repertorio di Canzoni a manovella.

Seguici

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

unisciti agli altri: