Gaetano Fimiani

Presidente
fedoraonlus@libero.it

Gaetano Fimiani (Erba, 08/01/1974), laureato in Lettere Classiche nel 1997,  è Dottore di Ricerca in Italianistica – La Letteratura tra ambiti storico-geografici ed interferenze disciplinari presso l’università di Salerno.

Attualmente insegna Italiano e Latino presso il Liceo Classico G.B. Vico di Nocera Inferiore, ed è membro dello staff del Dirigente Scolastico quale Funzione Obiettivo.

Collabora con la cattedra di Letteratura Italiana (prof.ssa Emma Grimaldi) della Facoltà di Lettere dell’ateneo salernitano. Si occupa di critica letteraria nell’ambito del romanzo moderno e contemporaneo.

Tra le sue pubblicazioni:

– (2011) Recensione a Gabriele FrascaUn quanto di erotia. Gadda conFreud e Schrodinger Edizioni d’If Napoli2011ISBN 9788888413983;

– (2007) Carlo Emilio Gadda- racconto italiano di ignoto del novecento-influssi dannunziani e scelte stilistiche. In: autori vari. Lavori in corso- ricerche di italianistica.(vol. Unico, pp. 239-255). Isbn: 978-88-95568-14-0. Grottaminarda (AV): Delta 3 edizioni (Italy);

– (2005) Postfazione a – Mario Vassalluzzo-i percorsi della memoria umano culturale di un prete casalvelinese per nascita rocchese di adozione. vol. 1, p. 243-249, Nocera Inferiore (sa): Italgrafica;

– (2004) “Uomini nella vita”, personaggi nella natura: coscienza del narratore e spazi descrittivi in alcune pagine di Gadda e Pirandello. Misure Critiche, vol. 1-2; p. 111-120,ISSN: 0392-6397;

– (2004) L’arte di stampare : con ricchezza, eleganza e sapienza, ovvero la tipografia viva / Comenio ; a curadi Renzo Stio. – Roma : Armando, °2003. – 79 p. ;. (Trad. di R. Stio, Giancarlo Abbamonte, Gaetano Fimiani, ISBN 8883586077)

– (2003) Marco Santagata- il maestro dei santi pallidi. Misure critiche, vol. 1-2; p. 338-341, issn: 03926397;

– (2002) Prometeo e la rupe. Figurazioni mitologiche tra “Operette morali” e “Dialoghi con Leucò”. Misure critiche, vol. 2; p. 57-64, issn: 0392-6397.

È stato assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione del Comune di Roccapiemonte dal 1998 al 2002. Collabora con numerose riviste e giornali locali. È fondatore del Premio Il Castello d’Argento e principale coordinatore delle nuove edizioni del Premio di Poesia Apudmontem , fondato nel 1976 da Mons. Mario Vassalluzzo.

Seguici

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

unisciti agli altri: