Lettera di Auguri

Carissimi amici e soci di Fedora,

questi giorni di Natale evocano nello spirito di ciascuno di noi una speranza ineffabile, un desiderio per l’eternità, per la pace, per la sicurezza, per rapporti umani che durino, per la permanenza dei valori in mezzo a tutto ciò che cambia, per qualcosa di luminoso in mezzo all’oscurità dell’inverno.

Che cosa possono dunque aggiungere le mie povere parole alle dimensioni straordinarie di verità e vita di questa celebrazione?

Ma oggi, lo sento, non tocca a me, che vivo di parole e di libri, il compito di moltiplicare le parole.

Voglio solo rivolgere un sincero grazie a chi ha consentito a Fedora di essere ancora una luce che non tramonta.

Un sentimento di riconoscenza e ringraziamento a chi ha contribuito, a chi vorrà ancora farlo, ai tanti che aspettano la prossima volta per partecipare. Le vostre donazioni saranno tutte dedicate all’acquisto di libri per i gruppi lettura delle scuole del territorio. Questo Fedora è oggi: un’opportunità di partecipazione e di crescita attraverso la lettura. E’ la sola missione per cui valga la pena di andare avanti.

Con la gioia tranquilla di chi sa che anche il vostro cuore condivide questa missione, con la meraviglia riverente di chi saprà aspettarvi sempre in termini di sostegno e partecipazione, con la condivisione fraterna delle sofferenze e delle speranze, vengano per tutti noi ancora giorni di belle parole, di rose, di amore, perché sappiamo riconoscere che è cosa buona stare al mondo per rischiarare, con fatica, le tenebre del tempo che stiamo attraversando. Buon Natale e Felice Anno Nuovo      

articoli correlati

Racconto dell’umano e dettato della macchina: i mondi possibili del romanzo (e un canone)

di Gaetano Fimiani Il Grande Romanzo Americano è un’espressione usata per descrivere un romanzo che rappresenta in modo complesso e dettagliato la società americana. Questo […]

Patto per la lettura: il nostro augurio di Natale

Il 15 dicembre scorso l’Amministrazione Comunale ha inaugurato il percorso del Patto per la lettura, donando un libro per adolescenti a tutte le classi della […]

Roccapiemonte, città che legge

Liberamente ispirato all’opera L’impatto di un libro dell’artista messicano Jorge Mendez Blake, il logo del Patto della Lettura del Comune di Roccapiemonte sottolinea il potere della […]
chevron-downarrow-left